Berlusconi: “Greta Thunberg? Vi racconto una barzelletta”

0
151
Berlusconi
Silvio Berlusconi (foto dal web) 

Berlusconi, nel corso della convention IdeeItalia di Milano, risponde a una domanda su Greta Thunberg con una barzelletta

“Cosa ne pensa di Greta Thunberg?”. Così Alessandro Sallusti, direttore de Il Giornale, ha interpellato Silvio Berlusconi ieri alla convention IdeeItalia di Milano. La replica dell’ex primo Ministro è stata con una storiella: “Un amico del nostro parlamentare Andrea Mandelli gli ha chiesto dieci pillole di Viagra, doveva passare tre giorni con tre ragazze svedesi. Sono ragazze liberali, mica come noi…Ma Mandelli ha pensato che se gli avesse dato dieci pillole di viagra gli sarebbe venuto un colpo. Allora gli ha proposto di prendere dei placebo, senza dirgli che non era la medicina originale. Carletto, così si chiamava, si è presentato poi in farmacia tre giorni dopo. ‘Com’è andata?’, gli chiesero. Lui ruotava le mani a mezz’aria, meno male, era andato tutto bene. Ma quando arrivò al bancone, disse: ‘Una figura di m…!’. La Greta non è paragonabile alle ragazze di Carletto, ma credo sia strumentalizzata e che non proponga una via giusta. Fermare lo sviluppo dei paesi industrializzati in nome dell’ambiente non è possibile, è un sentimento nobile ma non è la direzione giusta per fermare l’inquinamento”.