Valtteri Bottas (Getty Images)
Valtteri Bottas (Getty Images)

F1 | Valtteri Bottas: “Vi spiego quanto è stata importante la partenza”

Valtteri Bottas è stato autore di una gara magnifica. Più veloce del compagno di team sin dal venerdì il finlandese è scattato alla perfezione dal via infilando in un sol colpo entrambe le Ferrari e volando verso la più clamorosa delle vittorie, quella che ha regalato il sesto, storico, titolo costruttori consecutivo alla Mercedes.

Come riportato da “Motorsport.com” il driver finlandese ha così commentato a margine della gara: “Sono davvero felice. Eravamo tanto vicini in qualifica, ma partire in terza posizione non è mai semplice. Io però non mi sono abbattuto perché sapevo che si poteva fare di tutto. Oggi sapevo che ci sarebbe stata un’opportunità e l’abbiamo colta sin dalla partenza. Sono partito davvero bene e ho superato Sebastian. Questa gara me la sono goduta”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Bottas: “Mi è sembrato di rivivere Sochi 2017”

Valtteri Bottas ha poi proseguito: “La partenza mi ha ricordato quella del GP di Russia del 2017 perché anche in quella situazione c’era Vettel davanti a tutti e l’ho superato a sinistra. Io ho avuto un buono scatto, mentre lui decisamente no e mi sono preso un bel vantaggio. La macchina  si è comportata molto bene e sono stato bene per tutta la gara. Prendere posizione in pista all’inizio in ogni caso è stato fondamentale”.

Infine il driver della Mercedes ha così concluso: “Sapevamo che non c’era grossa differenza tra fare una o due soste. Alla fine però è andato tutto liscio. Sono davvero orgoglioso di far parte di questo team. Sono molto fiero di ogni singolo membro di questa squadra. Abbiamo sempre colto ogni opportunità che abbiamo avuto sin dall’inizio. Siamo in grado di fare tanti in gara. La nostra costanza e affidabilità hanno fatto la differenza”.

Antonio Russo