rea jonathan
Jonathan Rea (foto WorldSBK)

Superbike Argentina, risultati Gara 2: classifica finale a San Juan Villicum.

Dopo aver vinto la Superpole Race, Jonathan Rea si assicura anche Gara 2 Superbike in Argentina. E’ il cinque volte campione del mondo a trionfare sul circuito di San Juan Villicum.

Un dominio da parte del pilota Kawasaki, arrivato al traguardo con margine su Chaz Davies e Toprak Razgatlioglu. Solamente quinto Alvaro Bautista, andato in grande difficoltà verso metà gara. Anche Michael van der Mark con la Yamaha lo ha superato.

Superbike Argentina 2019: diretta live e risultati Gara 2

-21 giri – Rea alla partenza mantiene la prima posizione, dietro di lui battaglia tra Bautista e Razgatlioglu. Poi ci sono Cortese, van der Mark, Davies e Lowes. Rinaldi, Camier e Melandri completano la top 10.

-20 – Rea ha un vantaggio di 1″ su Bautista, tallonato da Razgatlioglu. Davies infila van der Mark, costretto ad andare largo, ed è quinto. Melandri nono dopo aver passato Camier.

-19 – Davies supera anche Cortese, prendendosi la quarta piazza.

-17 – Rea ha 1″2 di vantaggio su Bautista, che a sua volta ha preso margine su Razgatlioglu. Su Toprak sta arrivando Davies.

-16 – Van der Mark passa Cortese ed è quinto. ERRORE DI REA, BAUTISTA DIVENTA LEADER DI GARA 2.

-14 – Rea è incollato a Bautista e lo supera. Mentre Razgatlioglu ha Davies a solo mezzo secondo. Melandri nel frattempo è scivolato in tredicesima posizione, invece Sykes si è ritirato per problemi alla BMW.

-13 – Rea cerca di allungare nuovamente su Bautista, che ha Razgatlioglu e Davies non distanti dietro. Chaz supera il turco, è terzo e cerca di recuperare su Alvaro.

-12 – Rinaldi è settimo dietro van der Mark e Lowes, davanti a Cortese e Haslam. Top 10 completata da Camier. Mercado undicesimo dopo una rimonta dall’ultima posizione.

-11 – Davies ha preso Bautista, che sta faticando. Il gallese alla curva 8 infila il compagno. Rea ha quasi 3″ sulla coppia Ducati.

-10 – Bautista deve stare attento a Razgatlioglu, che lo tallona e studia il sorpasso.

-9 – Razgatlioglu sorpassa Bautista ed è terzo ora. Il pilota Aruba Ducati è in difficoltà.

-8 – Interessante lotta per l’ottava posizione tra Haslam, Mercado e Torres. Cortese scivolato in tredicesima piazza.

-7 – Rea leader della manche con 2″4 su Davies e 7″ su Razgatlioglu. Tra Bautista e van der Mark c’è 1″3.

-6 – C’è meno di 1″ tra Bautista e van der Mark. Bella ottava posizione per Mercado, davanti a Laverty e Haslam.

-5 – Van der Mark alla curva 16 infila Bautista strappandogli il quarto posto. Rinaldi, settimo, deve stare attento a Mercado e Laverty. Haslam decimo in lotta con Torres. Quattordicesimo Melandri.

-4 – Rea saldamente leader con oltre 3″ su Davies. Intanto Rinaldi viene infilato da Mercado.

-3 – Laverty supera sia Rinaldi che Mercado, è settimo.

-2 – Haslam e Torres hanno passato Rinaldi.

-1 – ULTIMO GIRO A SAN JUAN VILLICUM!

REA VINCE LA GARA NUMERO 85 DELLA SUA CARRIERA IN SBK! Sul podio con lui Chaz Davies e Toprak Razgatlioglu.

Superbike Argentina, risultati Gara 2: classifica finale a San Juan Villicum.

Classifica Gara 2 Superbike Argentina
Classifica Gara 2 Superbike Argentina