alvaro bautista
Alvaro Bautista (foto WorldSBK)

Archiviata la prima giornata di prove libere Superbike in Argentina. Dopo le due sessioni il miglior tempo assoluto risulta essere quello di Alvaro Bautista in 1’43″614.

Il pilota del team Aruba Racing Ducati ha beffato per 104 millesimi Jonathan Rea, laureatosi campione del mondo SBK per la quinta volta consecutiva a Magny-Cours (Francia). La pista del Circuito San Juan Villicum oggi si è presentata particolarmente sporca e scivolosa, a causa della sabbia portata dal vento. Nel pomeriggio è andata meglio che al mattino, dove tutti hanno faticato.

Terza posizione sorprendente per Michael Ruben Rinaldi con la Ducati Panigale V4 R del team Barni Racing. Il gap da Bautista è di ben 1″229. Dietro di lui Chaz Davies, Tom Sykes, Toprak Razgatlioglu e Leon Haslam tutti vicinissimi tra loro. In top 10 anche Sandro Cortese, Alex Lowes e Michael van der Mark.

Solo quattordicesimo Marco Melandri, che prosegue nelle sue difficoltà a guidare la Yamaha R1 del team GRT. Dietro di lui il connazionale Alessandro Delbianco, migliore dei piloti Honda. Ultima posizione per Eugene Laverty, che nonostante le altre Ducati volino sta incontrando delle difficoltà. Ma domani avrà l’occasione per riscattarsi.

SUPERBIKE, ARGENTINA 2019: TEMPI UFFICIALI E CLASSIFICA FINALE PROVE LIBERE

Classifica Prove Libere Superbike Argentina
Classifica Prove Libere Superbike Argentina