Marco Tardelli: “Caterina Balivo, non mi offendere”

L’intervista tra Marco Tardelli e Caterina Balivo non è stata come lui si aspettava: la conduttrice lo ha profondamente deluso.

Marco Tardelli Caterina Balivo
Marco Tardelli da Caterina Balivo a Vieni da me

Caterina Balivo ha ospitato oggi, venerdì 11 ottobre, nel suo programma Vieni da me l’ex calciatore Marco Tardelli. L’intervista non è stata una delle più riuscite della conduttrice, anzi la donna ha commesso diverse gaffe.

Tardelli, riferendosi all’inizio della sua carriera, ha confessato: «Ero magrolino, all’inizio al Pisa non mi volevano. Ma il mio primo allenatore ha insistito e mi hanno preso». La conduttrice, forse per fare una battuta, ha commentato che non era solo il Pisa a non volere Marco Tardelli ma che un po’ tutti, all’epoca, lo consideravano scarso. L’ex calciatore non ha però lasciato correre e ha replicato dicendo che non tutti avevano questa opinione di lui e che Caterina lo aveva offeso.

L’intervista della Balivo non è quindi partita nel migliore dei modi, considerando che si tratta di un dialogo tra due persone che non si conoscono e che la discussione è stata seguita da spettatori che in genere amano toni più distesi.

Marco Tardelli: “Balivo, potevi informarti di più”

Andando avanti con le domande, la Balivo non si è ripresa dalla gaffe. Ha chiesto a Marco Tardelli se quando veniva trasferito da una società all’altra guadagnasse una parte dell’incasso economico ricavato. L’ex calciatore le ha risposto candidamente che non ha mai ricavato un centesimo da quel tipo di guadagno.

Il campione del mondo del 1992 non pare aver gradito molto le domande di Caterina e le ha detto, seppure con tono gentile, che poteva informarsi di più su di lui. La Balivo ha cercato di uscire dall’impasse commentando che lei conosce solo il Napoli, nel quale Tardelli non ha mai giocato. La conduttrice ha poi concluso, leggermente in imbarazzo, che è Marco Tardelli a essere pignolo.

Potrebbe interessarti anche: Karl Rummenigge e l’esonero di Carlo Ancelotti: “Mi venne da piangere”

Teresa Franco