Fabrizio Frizzi e Flavio Insinna
Fabrizio Frizzi e Flavio Insinna (foto dal web)

Flavio Insinna ha rilasciato un’intervista durante la quale si è detto onorato del regalo fattogli dalla Rai di affidargli la conduzione del programma L’Eredità, prima del compianto amico Fabrizio Frizzi.

La prematura scomparsa di Fabrizio Frizzi sconvolse il mondo dello spettacolo. In molti distrutti dalla perdita continuano ad esternare il loro dolore con toccanti dichiarazioni. Tra questi, il noto conduttore Flavio Insinna, il quale durante una recente intervista alla rivista Mia ha parlato della sua recente nomina a conduttore del programma L’Eredità, prima affidata al collega ed amico Frizzi ed oggi consegnatagli dalla Rai.

L’Eredità, Flavio Insinna ed il toccante ricordo dell’amico e collega Fabrizio Frizzi

Flavio Insinna in una recente intervista ha dichiarato di essere onorato della decisione presa della Rai: la conduzione del programma L’Eredità, prima affidata al compianto amico Fabrizio Frizzi, è stato per lui un dono. Il noto conduttore ha dichiarato: “Fabrizio non è sostituibile, non posso non farlo rimpiangere” ed ha concluso dicendo che spera di ricevere lo stesso successo di Fabrizio Frizzi.

Leggi anche —>