BMW Serie 1 elettrica, debutto previsto per il 2021

0
80
(Image by Motor1)

BMW ha in progetto di sviluppare non meno di 12 modelli completamente elettrici e 13 modelli ibridi plug-in nei prossimi quattro anni.

Le prime auto elettriche a batteria ad arrivare saranno il SUV iX3, seguito dalla berlina i4 e dal SUV iNext, che fungerà da fiore all’occhiello tecnologico del marchio. Secondo un nuovo rapporto, BMW lancerà un’auto elettrica entry-level basata sull’attuale Serie 1.

AutoExpress‘ della Gran Bretagna dice che i dirigenti BMW hanno confermato che una berlina completamente elettrica è nei piani di produzione per un lancio nel 2021. Si prevede che sarà quasi identica ai modelli convenzionali della Serie 1 con motore ICE in termini di design, con l’unica ovvia differenza della mancanza di una griglia del radiatore e colori più brillanti.

(Image by Motor1)

Questo nuovo modello è possibile grazie all’architettura flessibile dell’azienda bavarese, che permette di elettrificare qualsiasi cosa, dalla Serie 1 alla X7.

Anche nell’architettura a trazione anteriore vedrete auto completamente elettrificate“, ha dichiarato Robert Irlinger, capo della divisione “i” della BMW. “Vedrete l’elettrificazione in tutto il nostro portfolio“.

Possiamo rielaborare le nostre piattaforme a trazione anteriore e posteriore ed entrambe sono in grado di offrire tutte le tecnologie possibili – i nostri clienti hanno il potere di scelta. Qualunque sia la loro richiesta – un ibrido plug-in X3 o anche una Serie 4 completamente elettrica. Questo è un grande passo avanti e un grande cambiamento nella nostra strategia“.

AutoExpress‘ ritiene che la nuova Serie 1 elettrica potrebbe ricevere il nome di i1 quando verrà lanciata sul mercato, in seguito alla convenzione BMW di dare alle sue auto elettriche il suffisso i. Una nuova i3, tuttavia, non prenderà necessariamente la stessa forma del modello odierno.