Charles Leclerc gioca ai videogame in una sala giochi di Tokyo (Fotogramma dal video sul profilo Instagram ufficiale di Mario Miyakawa)
Charles Leclerc gioca ai videogame in una sala giochi di Tokyo (Fotogramma dal video sul profilo Instagram ufficiale di Mario Miyakawa)

F1 | Charles Leclerc non ci sta a perdere… nemmeno ai videogiochi (VIDEO)

Quando si dice un campione, che non perde mai la voglia di correre e, soprattutto di vincere. Anche se si tratta di un semplice videogame all’interno di una sala giochi giapponese e di una sfida tra amici, Charles Leclerc di mollare il volante non ne ha la minima intenzione: vuole essere sempre lui a tagliare per primo il traguardo.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

E se n’è accorto Francesco Miyakawa, figlio del famoso manager di piloti Mario, che ha avuto l’ardire di mettersi contro al portacolori della Ferrari ad un videogame all’interno di una sala giochi di Shibuya, a Tokyo, pochi giorni prima del Gran Premio di Formula 1 che avrà luogo proprio lì in Giappone.

A riprendere la scena è stato lo stesso Mario Miyakawa, che ha lamentato scherzosamente all’interno del video, pubblicato poi sul suo account ufficiale di Instagram, come i due ragazzi non lascino più spazio né a lui né ad Andrea Ferrari, preparatore atletico e sportivo del pilota monegasco: “Gli ho detto, vogliamo giocare anch’io e Andrea, ma si sono seduti loro e giocano loro… io me ne vado”. Altro che giochi!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Non mollano il volante …! #oregiapponesi #tokyo @charles_leclerc @andferrari007 @pranzoalsacco @mattemiya

Un post condiviso da Mario Miyakawa (@mariomiyakawa) in data: