(Image by Motor1)

Il pickup di medie dimensioni Chevrolet Colorado sarà disponibile nel 2021 ed emerge con revisioni alle estremità anteriore e posteriore, tra cui un nuovo stemma a farfalla sulla griglia e la scritta “Chevrolet” impressa sul portellone posteriore.

Per differenziare ulteriormente le varie finiture del Colorado, le finiture WT, LT e Z71 del pick-up vantano un nuovo design della griglia e della fascia inferiore diverso da quello della ZR2. L’assetto pronto per l’off-road è l’unico modello Colorado con scritte a scorrimento nella griglia. La targhetta completa la minacciosa fascia inferiore della ZR2, che sembra fondere la griglia nel paraurti anteriore.

(Image by Motor1)

Inoltre, la ZR2 aggiunge ganci di traino rossi all’esterno, che completano la sua lunga lista di caratteristiche pensate per l’off-road. Questo include ammortizzatori Multimatic, differenziali a bloccaggio elettronico anteriore e posteriore, un sollevatore da 5 cm e una carreggiata più larga di 8 cm rispetto al Colorado standard, e una serie di piastre di scorrimento per proteggere le parti del sottoscocca.

Chevrolet non ha ancora dichiarato cosa ci sarà sotto il cofano del Colorado aggiornato, ma ci aspettiamo che i seguenti propulsori verranno resi disponibili. Questo include gli odierni motori da 186 CV turbodiesel da 2,8, il 200 CV da 2,5 litri e un V6 da 308 CV da 3,6 litri.

La Chevrolet Colorado 2021 farà il suo debutto alla Method Race Wheels Laughlin Desert Classic 2019 a Laughlin, Nevada, il 10 ottobre, mentre la ZR2 mostrerà formalmente il suo volto alla Specialty Equipment Market Association Show di Las Vegas, Nevada, all’inizio di novembre.