Cibi sani, gli otto consigliati per rafforzare il sistema immunitario

Cibi sani sistema immunitario
Quali sono i migliori cibi sani e salutari per il sistema immunitario FOTO tuttomotoriweb

I migliori cibi sani per stare sempre meglio in tutti i modi possibili: non ci sono soltanto frutta e verdura, la lista è variegata.

Ci sono dei cibi sani ed estremamente salutari, in grado di rinforzare le nostre difese immunitarie. Si spazia in questo ambito dalle immancabili frutta e verdura fino ad altro. Se inserissimo tali alimenti nella nostra dieta di tutti i giorni, state pur certi che presto riusciremo a sentire dei grossi benefici. Si parte per prima cosa con gli agrumi. Mandarini, arance, limoni e quant’altro rappresentano un enorme serbatoio di vitamina C. Che rappresenta notoriamente la principale sostanza da impiegare contro i fastidiosi effetti dei malanni di stagione. La vitamina C serve ad incrementare la produzione dei globuli bianchi. Ovvero la componente fondamentale del sistema immunitario.

LEGGI ANCHE –> Atti osceni in spiaggia, rapporto a tre davanti alla figlioletta di lei – FOTO

Cibi sani, la quali sono i migliori in assoluto

Ci sono poi gli spinaci. Come ci ha insegnato Braccio di ferro, questi ortaggi sono ricchi di ferro. Ma possiedono anche antiossidanti, betacarotene e pure loro la loro buona dose di vitamina C. Preservano le cellule del corpo da eventuali danneggiamenti. E come gli spinaci, anche i broccoli sono una verdura della quale non dovremmo fare a meno. Possiedono l’omnipresente vitamina C ed anche la E. Per un effetto migliore se ne consiglia una cottura non eccessiva. Aglio: antisettico ed antifungino, pieno di antiossidanti e ricchissimo di altre qualità. Ci vorrebbe troppo tempo per starvi a dire perché va necessariamente ingerito. E torna utilissimo in mille modi in cucina.

LEGGI ANCHE –> Ragazza morta, Melissa stroncata da un malore davanti ai compagni di classe

Mandorle e yogurt presenti

Lo zenzero: come noto viene impiegato in cucina ed anche per la preparazione di thè ed in fusi. Rappresenta un eccellente antinfiammatorio e cura la nausea. Quando si è ammalati, è l’ideale per ritornare al top della salute. Mandorle: dietologi e nutrizionisti ne consigliano l’assunzione di circa 20 grammi al giorno, meglio se a metà pomeriggio. Questo perché sono antiossidanti, contengono vitamina E e hanno un potere saziante tale da non farci esagerare con gli spuntini. Semi di girasole: sono ricchi di nutrienti, magnesio, fosforo e vitamine. Yogurt: ottimi con i loro fermenti lattici vivi, molto importanti per l’apparato immunitario.