Audi Sportback Electric Concept, si baserà sulla piattaforma PPE

(Image by Motor1)

Se non siete ancora convinti dell’agenda elettronica di Audi, dobbiamo ricordarvi che il marchio di Ingolstadt sta lavorando su una varietà di veicoli elettrici basati su quattro diverse piattaforme.

Il SUV E-Tron è già in vendita con l’adattamento a emissioni zero della piattaforma MLB Evo, mentre la splendida E-Tron GT sfrutterà l’architettura J1 sviluppata da Porsche e condivisa con il Taycan. La piattaforma MQB del Gruppo Volkswagen sosterrà la Q4 E-Tron, che ha debuttato di recente sulla due volumi ID.3.

Poi c’è la piattaforma Premium Platform Electric (PPE) che Audi sta sviluppando insieme a Porsche per modelli di medie dimensioni, che vanno da Sportbacks e Avants a crossover e SUV. Audi sta ora presentando in anteprima un’elegante concept car delle stesse dimensioni e forma della A5 Sportback che spianerà la strada alla piattaforma PPE, che secondo Audi sarà l’equivalente EV delle auto a combustione equipaggiate con motori montati longitudinalmente.

(Image by Motor1)

Mostrato con un teaser non molto chiarificatore, il concept senza nome è il destinatario dell’hardware dei DPI, che viene sviluppato con un motore elettrico montato posteriormente e una disposizione a trazione posteriore per i modelli di fascia bassa. Quelli più costosi aggiungeranno un motore elettrico sull’asse anteriore per consentire una configurazione a trazione integrale.

Audi prosegue ricordando che il pacchetto tecnologico dei DPI è “generalmente simile” a quello del suddetto MEB, ma con il supporto per lo sterzo a quattro ruote, la vettorialità della coppia e le sospensioni pneumatiche.

Parlando di packaging, l’azienda prosegue ricordando che anche se questi veicoli elettrici saranno più corti di quelli basati sulla piattaforma MLB, offriranno più spazio all’interno della cabina grazie all’intelligente posizionamento del/i motore/i elettrico/i e del pacco batterie mentre ci si libera del tunnel centrale.

Come nel caso del Taycan, l’Audi basato sui DPI sarà dotato di un avanzato sistema a 800 volt in grado di caricare 350 kW. Saranno disponibili diversi pacchi batteria, il più grande dei quali fornirà un’autonomia di oltre 483 chilometri tra una carica e l’altra.

Il concept mostrato è ancora nelle prime fasi di progettazione, quindi non lo vedremo presto arrivare sul mercato. Le prime Audi EV basate sulla piattaforma PPE saranno in vendita all’inizio del prossimo decennio.