Vittorio Sgarbi
Vittorio Sgarbi (foto dal web) 

Vittorio Sgarbi, ospite di Barbara D’Urso, racconta di un rapporto a tre avuto con Eva Robin’s e con un’altra donna, senza dirne il nome

Serata a dir poco movimentata nello studio di Live – Non è la D’Urso. Tra gli ospiti di Barbara, su Canale 5, anche Vittorio Sgarbi e Alessandra Mussolini. I due suggellano la pace, con la Mussolini che lo bacia platealmente sulla bocca, ma il focus della serata si sposta presto sullo stesso Sgarbi. Il critico d’arte conferma di aver avuto una relazione con la transessuale Eva Robin’s, anche lei in studio, ma va oltre. “Abbiamo fatto sesso a tre con una donna che oggi non c’è più – racconta – E’ morta 4-5 anni fa, forse meno. E’ una donna molto famosa, era una tua grandissima amica (rivolto a Barbara D’Urso, ndr). Era una donna di spettacolo, ha fatto molto anche nel mondo dell’arte. Non si può dire chi sia ma era più famosa di tutti noi, una delle più famose donne italiane, era molto più sfrontata di me e di Eva”. Barbara D’Urso ha quindi affermato: “Ho capito chi era, era una donna pazzesca, ci sta che l’abbia fatto”. Su Twitter, è scattato immediatamente il totonome. Le ipotesi più accreditate portano a Marta Marzotto, Laura Antonelli, o, più probabilmente, Marina Ripa di Meana.