Ufficiale! A Suzuka un pilota giapponese tornerà in F1

Jenson Button e Naoki Yamamoto (©Getty Images)

F1 | Ufficiale! A Suzuka un pilota giapponese tornerà nel Circus

In occasione delle prime prove libere del Giappone in programma questo venerdì un pilota nipponico tornerà a calcare l’abitacolo di una F1. Si tratta del campione in carica di Super Formula e Super GT Naoki Yamamoto.

Il 31enne prenderà il posto di Pierre Gasly al volante della STR14.

Per prima cosa ci tengo a ringraziare la Toro Rosso, la Red Bull e ovviamente la Honda (ndr. da cui è appoggiato) per avermi concesso questa opportunità“, le parole del driver nel comunicato che annuncia l’accordo per la gara di casa. “Sono davvero felice di poter guidare una monoposto della massima serie dopo averlo sognato sin da bambino“.

Aver una simile chance a Suzuka, su un circuito molto importante per noi giapponesi e davanti a una moltitudine di fan, rende l’esperienza ancora più speciale“, ha proseguito. “Il mio principale obiettivo nell’FP1 sarà di fare un buon lavoro per il team, nonché raccogliere dati e informazioni utili per il prosieguo del weekend“.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Siamo certi che Naoki saprà apprezzare i giri nel turno di apertura delle prove su uno dei tracciati più grandiosi al mondo“, ha affermato invece il responsabile della scuderia di Faenza Franz Tost. “E’ un pilota di talento e lo ha dimostrato aggiudicandosi due delle categorie più rilevanti del motorismo locale, inoltre conosce alla perfezione la pista“.

Negli ultimi mesi ci ha seguito in diverse tappe europee del campionato, per cui conosce già gli ingegneri con cui si troverà a lavorare il prossimo fine settimana, per di più ha trascorso parecchio tempo sul nostro simulatore, ha sottolineato l’austriaco prima di mettere in evidenza la mossa di marketing. “Per le tribune sarà una gioia poter vedere un driver del posto disputare una sessione in F1“.

Chiara Rainis