Tumore, metodo infallibile lo individua con un semplice prelievo del sangue

0
298
tumore sangue
Prelievo del sangue per individuare vari tipi di tumore con una precisione impressionante FOTO tuttomotoriweb

Un metodo messo a punto da alcuni ricercatori ha portato a scoprire diversi tipi di tumore analizzando poche gocce di sangue, con una precisione pazzesca

Un metodo sperimentale in materia di lotta al tumore ha portato all’emergere di un nuovo metodo per diagnosticare la malattia. Il tutto poggia su di un semplice prelievo di sangue, la cui analisi può portare alla scoperta di ben 20 tipi di malattia con una precisione superiore al 99%. Questo metolo infallibile è stato messo a punto da alcuni ricercatori del ‘Dana Faber Institute of Boston’ dopo accurate osservazioni compiute su 3600 individui tra malati di cancro e non e dei quali inizialmente non si conoscevano le condizioni. Dei risultati di questo nuovo modo di diagnosticare un tumore se ne è parlato pochi giorni fa, in occasione della Conferenza della Società Europea di Oncologia e svoltasi a Barcellona. La nuova analisi è stata messa a punto dalla ‘Grail Inc, una azienda di biotecnologie specializzata nell’impiego di metodi innovativi nel campo delle osservazioni delle sequenze geniche.

LEGGI ANCHE –> Uomo ucciso da maiale, suino lo prende a morsi: grave bimbo di 2 anni

Tumore, con un semplice prelievo è possibile individuarlo

Per farla breve, si è riusciti a scovare l’insorgere del tumore ben prima che possano fare ciò i consueti mezzi radiologici e diagnostici ad oggi presenti. Di questi 3600 soggetti campione si è scoperta la malattia in 1530 di essi. In coloro che erano malati sono stati notati dei geni tumorali attivi, a differenza di chi invece era sano. Con una quantità irrisoria di sangue è possibile quindi rintracciare quelli che sono i derivati delle cellule del tumore che confluiscono nel sangue sin dall’immediato insorgere del male. Tra i diversi tipi di patologie rintracciate figurano: cancro del seno negativo ai recettori ormonali, cancro del colon-retto, cancro dell’ esofago, della cistifellea, dello stomaco, del polmone, del pancreas, del rene. Ed anche quello delle ovaie, del cervello e delle neoplasie del sangue quali leucemia e mieloma multiplo. Relativamente a ciascuna di queste condizioni, è stato espresso anche il tasso di mortalità caso per caso, con una precisione generale del 76%.

LEGGI ANCHE –> Francesca Cipriani malore, serve l’ambulanza in piena notte – FOTO