Crisi in casa Milan: i nomi per sostituire l’allenatore Marco Giampaolo

0
54
Milan Marco Giampaolo
Marco Giampaolo (Getty Images)

La vittoria contro il Genoa non è bastata alla dirigenza del Milan che sarebbe pronta a sostituire l’allenatore Marco Giampaolo, ormai vicino all’esonero.

Crisi in casa Milan dopo un altalenante e deludente avvio di stagione. I rossoneri dopo sette partite di campionato hanno raccolto 9 dei 21 punti disponibili piazzandosi ad ora al tredicesimo posto della classifica. Un inizio che non ha soddisfatto i tifosi, considerato anche che le tre vittorie messe in cassaforte sono arrivate a fatica, compresa quella contro il Genoa in trasferta nell’anticipo di sabato. La panchina del neo arrivato Marco Giampaolo è, dunque, a rischio e la società starebbe valutando altre strade per cercare di rialzare le sorti della squadra.

Crisi in casa Milan: i nomi sulla lista della dirigenza rossonera per sostituire l’allenatore Marco Giampaolo

Il successo in rimonta contro il Genoa nell’anticipo serale della settima giornata di Serie A ha dato una boccata d’aria al Milan che ha risalito leggermente la classifica piazzandosi al 13esimo posto. Il successo per 1-2 al Marassi, però, sembra non essere bastato alla dirigenza che starebbe valutando un cambio di panchina soprattutto in virtù del complessivo avvio di stagione. I rossoneri nelle prime sette giornate di campionato hanno racimolato solo 9 punti, frutto di tre 3 vittorie (1-0 contro Verona e Brescia ed il 2-1 a Genova) rimediando quattro sconfitte contro Udinese, Inter, Torino e Fiorentina. La dirigenza del club milanese, come riportato dalla redazione de La Gazzetta dello Sport, sarebbe alla ricerca di nuove soluzioni per la panchina, nel tentativo di rimettere in carreggiata l’andamento della stagione. Il tecnico Marco Giampaolo potrebbe interrompere, dunque, il proprio sodalizio con il Milan dopo solo pochi mesi dal suo arrivo e con sole 7 partite all’attivo. Il primo nome sulla lista per sostituire l’allenatore di Bellinzona è quello di Luciano Spalletti attualmente senza squadra, ma sotto contratto con l’Inter dopo l’esonero in estate. Come riporta La Gazzetta dello Sport, sembra che il tecnico toscano non sarebbe convinto di un approdo sulla panchina rossonera e la società avrebbe già in mente varie alternative: Stefano Pioli, Claudio Ranieri, Rudi Garcia e Cesare Prandelli.

Leggi anche —> Lutto per l’allenatore Carlo Ancelotti: “È morto in un tragico incidente”