Vettel scampa la penalità a Suzuka: la Ferrari spiega il motivo

0
327
Sebastian Vettel (©Getty Images)

F1 | Vettel scampa la penalità a Suzuka: la Ferrari spiega il motivo

Sebastian Vettel può finalmente tirare un sospiro di sollievo. In occasione del prossimo GP in programma in Giappone fra una settimana il ferrarista non dovrà scontare alcuna penalità in griglia

La clamorosa sfortuna avuta a Sochi quando è stato costretto al ritiro al giro 27 su invito del team che dal box aveva ravvisato valori anomali provenienti dalla power unit non avrà ripercussioni sul round nipponico. Di conseguenza, il successo mancato in Russia potrà tornare nelle sue tasche nel Sol Levante, Mercedes e Charles Leclerc permettendo.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

La Ferrari chiarisce le ragioni del ko di Seb

Secondo le indagini portate avanti dalla scuderia di Maranello sulla SF90 #5 non ci sarà bisogno di sostituire la MGU-K che ha scatenato il problema, bensì basterà cambiare la centralina dell’ibrido. In questo modo il tedesco potrà mantenere la specifica 3 del motore che di recente ha garantito un miglioramento delle prestazioni della vettura. Una buona nuova non indifferente per il Cavallino visto che la pista giapponese è tra le più veloci del calendario.

In questo modo il driver di Heppenheim non solo non verrà arretrato sullo schieramento di partenza, ma potrà giocarsela alla pari con l’ormai scomodo ed esigente team-mate che, in barba ai timori reverenziali, in più occasioni ha manifestato il proprio disinteresse a svolgere il ruolo di spalla del quattro volte iridato come invece sta continuando a fare Valtteri Bottas con Lewis Hamilton nel garage delle Frecce d’Argento.

Al momento Vettel occupa la quinta piazza nella generale conduttori con 194 punti contro i 215 del collega di marca, autore di due successi (Spa e Monza) contro il suo unico a Singapore.  Per lui il finale di stagione sarà particolarmente importante per non perdere la qualifica di driver di riferimento dell’equipe.

Chiara Rainis