violenza donne
(foto dal web)

Aveva forti dolori alle parti intime: in ospedale la scioccante scoperta

Terribile quanto accaduto nella provincia di Frosinone, è stato raccontato da Frosinone Today: un ragazzo di ventiquattro anni disabile con un decifit intellettivo stava davvero male, accusava fastidiosi dolori intimi e non riusciva a capire a cosa fossero dovuti. I dolori erano talmente forti che ha deciso di recarsi in ospedale e farsi visitare: i medici, dopo la visita, hanno riferito a lui e al padre che era stato vittima di un abuso sessuale.

 

Serena Rossi, il bikini devastante: lo scatto che fa impazzire il web –> LEGGI QUI

I fatti risalgono a marzo: dopo la notizia terribile, il padre ha subito sospettato del 34enne operaio, che passava tanto tempo ogni giorno insieme al figlio. Adesso l’uomo deve rispondere di violenza sessuale ai danni di un ragazzo più giovane di lui di dieci anni. Il ragazzo ha poi raccontato l’accaduto: l’uomo lo aveva portato a casa sua con la scusa di uno spensierato pomeriggio a giocare a carte, poi nella camera da letto dell’uomo si sarebbe consumata la violenza ai danni del giovane ragazzo. Il padre, inorridito dal racconto del figlio, ha subito denunciato l’accaduto ai Carabinieri.