F1, ufficializzati il calendario 2020 e le novità sui test

F1 (Getty Images)

F1 | Ecco il calendario 2020 e tutte le novità sui test

Dopo tante chiacchiere è stato finalmente reso noto il calendario del Circus del prossimo anno. 22 le gare in programma, un numero mai toccato nella storia della serie a ruote scoperte. Anche se manca ancora la definitiva approvazione del regolamento sportivo, fissata per il 31 ottobre, alcune novità sembrano essere certe, su tutte il taglio ai test.

Sono state infatti cancellate le sessioni in corso di stagione, mentre le classiche prove invernali sul circuito di Barcellona sono state ridotte da 8 a 6 giorni. Il primo turno verrà svolto dal 19 al 21 febbraio, mentre il secondo si terrà dal 26 al 28 febbraio.

Malgrado la contrarietà manifestata da molti piloti, a quanto pare, dovrebbe essere passata anche la conversione delle qualifiche a mini gran premio da 100 km a griglia invertita valido per decretare lo schieramento della corsa domenicale. Per questo tuttavia si attende una votazione via mail probabilmente ad inizio novembre.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Per quanto concerne le date, tutto confermato rispetto alla bozza diffusa nelle settimane precedenti, con l’apertura in Australia il 15 marzo e la chiusura ad Abu Dhabi il 29 novembre. Il 5 aprile appuntamento per la prima volta in Vietnam e il 3 maggio in Olanda sebbene manchi ancora l’omologazione di entrambi i tracciati.

Calendario di F1 2020:

15 marzo  GP d’Australia Melbourne
22 marzo  GP del Bahrain Sakhir
5 aprile GP del Vietnam Hanoï
19 aprile GP di Cina Shanghai
3 maggio GP d’Olanda Zandvoort
10 maggio GP di Spagna Barcellona
24 maggio GP di Monaco Monaco
7 giugno GP dell’Azerbaijan Baku
14 giugno GP del Canada Montréal
28 giugno GP di Francia Le Castellet
5 luglio GP d’Austria Spielberg
19 luglio GP di Gran Bretagna Silverstone
2 agosto GP d’Ungheria Budapest
30 agosto GP del Belgio Spa-Francorchamps
6 settembre GP d’Italia Monza
20 settembre GP di Singapore Singapore
27 settembre GP di Russia Sochi
11 ottobre GP del Giappone Suzuka
25 ottobre GP degli Stati Uniti Austin
1 novembre GP del Messico Città del Messico
15 novembre GP del Brasile San Paolo
29 novembre GP d’Abu Dhabi Abu Dhabi

Chiara Rainis