Andrea Dovizioso stupito da Marquez: “Credo sia messa peggio la moto”

Andrea Dovizioso (Getty Images)
Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP | Andrea Dovizioso stupito da Marquez: “Credo sia messa peggio la moto”

Andrea Dovizioso è l’unico pilota che l’aritmetica tiene ancora in vita per il Mondiale, ma il rider della Ducati è consapevole che questo titolo ormai è partito da tempo con direzione Cervera. L’obiettivo dell’italiano però a questo punto è quello di ritardare il più possibile la festa del buon Marc.

Come riportato da “Motorsport.com” Andrea Dovizioso a margine delle probe libere ha così affermato: “Siamo soddisfatti, non è andata male, abbiamo lavorato tanto e provato un nuovo set-up abbastanza diverso tra le due moto e non è male. Siamo in linea con i più veloci, Marc però ha qualcosa in più. In tanti qui hanno avuto un buon passo”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Dovizioso fiducioso per la gara

Il rider della Rossa ha poi proseguito: “Come sempre bisogna capire certe cose, ma come primo giorno non è male perché siamo riusciti ad essere costanti. Alla fine non mi è venuto un gran giro per questo siamo ottavi, ma non c’è un grande distacco anche se in questo momento Marc ha qualcosa in più”.

Andrea Dovizioso ha anche parlato dei problemi con la propria moto: “Dobbiamo migliorare a centro curva. In frenata e in inserimento curva siamo già migliorati, ma non riusciamo ancora a chiudere la curva come vorremmo. Le Yamaha faranno sicuramente parte del gruppo. Bisogna poi vedere se domani ci saranno altri due turni asciutti perché possono cambiare tante cose”.

Infine l’alfiere Ducati ha commentato il brutto incidente avuto dal suo avversario Marc Marquez: “Cadere è sempre brutto e naturalmente quando arrivano quelle botte così secche non fa mai bene, ma credo che stia peggio la moto. Purtroppo per me non è una sorpresa che sia stato così veloce appena tornato in pista”.

Antonio Russo