David "Tonzilla" Tonizza, sim driver della Ferrari Driver Academy Esports Team nella F1 Pro Series 2019 (Foto Ferrari)
David “Tonzilla” Tonizza, sim driver della Ferrari Driver Academy Esports Team nella F1 Pro Series 2019 (Foto Ferrari)

F1 Pro Series | Riscatto digitale per la Ferrari: resta al comando della F1 virtuale (VIDEO)

La Ferrari si conferma la squadra dominante del campionato digitale di F1 Pro Series 2019: il suo pilota David Tonizza, detto “Tonzilla”, ha infatti vinto la terza manche in sei gare, mantenendo la sua posizione al comando della classifica riservata ai sim driver. La seconda tappa di questa serie si è svolta alla GFinity Arena di Londra, e come sempre si è disputata nell’arco di tre corse.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

La prima ha avuto luogo (virtualmente) sul circuito di Montreal, dove Tonizza ha faticato in qualifica, conquistando solo l’undicesima posizione in griglia di partenza. Ciononostante ha approfittato della pioggia per lanciarsi in un’entusiasmante rimonta con gomme da asciutto, prima di rientrare ai box per passare agli pneumatici wet. Con la sosta ha perso tempo ed è stato costretto nuovamente a recuperare, fino a chiudere ottavo al traguardo.

Molto meglio per lui è andata a Spielberg, dove ha conquistato la pole position, ha mantenuto il comando al via e ha amministrato fino alla bandiera a scacchi il suo vantaggio sugli inseguitori, primo tra tutti Frederik Rasmussen con la Red Bull. Ultima manche quella di Silverstone, dove Tonizza è nuovamente scattato dalla pole ma stavolta è stato superato da Rasmussen e poi ha perso ulteriore tempo a causa del traffico in occasione del pit stop. Il suo recupero finale lo ha portato al quarto posto conclusivo, mentre il vincitore è stato Kiefer con la Racing Point.

I suoi compagni di squadra per l’occasione alla Ferrari Driver Academy Esports Team sono stati Amos Laurito, che ha conquistato rispettivamente un diciannovesimo e un sedicesimo posto, e Gianfranco Giglioli, che ha chiuso diciassettesimo. David “Tonzilla” Tonizza si conferma dunque al comando della classifica del campionato virtuale con 106 punti contro i 92 di Rasmussen.