Mercedes SLR McLaren Stirling Moss: la più rara delle rare – VIDEO

(Image by Motor1)

La SLR McLaren Stirling Moss è senza ombra di dubbio una delle auto di produzione più speciali di Mercedes e anche una delle più rare a portare la stella a tre punte.

Solo 75 esemplari della spettacolare supercar open-top sono stati realizzati in onore del leggendario pilota britannico Sir Stirling Craufurd Moss e al suo successo nelle corse con l’iconica 300 SLR alla Mille Miglia e alla Targa Florio.

La star di YouTube ‘Supercar Blondie‘ è stata invitata in Germania, nel nord di Stoccarda, per vedere l’impressionante collezione di modelli Mercedes della Mechatronik GmbH. Non hanno una, non due, ma tre di queste vetture, con quella bianca che è la più rara del trio, poiché solo una coppia è stata costruita in questa tonalità combinata con accenti in fibra di carbonio. Hanno anche altre auto rare, tra cui una opulenta Maybach G650 Landaulet, una SLS Electric Drive completamente silenziosa, e la Exelero una tantum di cui abbiamo parlato all’inizio di questo mese.

Tornando alla Stirling Moss, in realtà era la versione più leggera di tutte, anche se era più lunga e più larga. L’ago della bilancia si ferma a 1.551 chilogrammi, circa 200 kg in meno delle altre, e non aveva alcun tetto. Per renderla completamente all’altezza della carrozzeria speedster, la Mercedes si è liberata del parabrezza e l’ha sostituita con due piccoli deflettori del vento che misurano solo due centimetri di altezza.

Anche se non visibile in questo video, la Stirling Moss è stata venduta con una copertura tonneau che è stata posizionata sopra il sedile del passeggero per migliorare l’aerodinamica quando il pilota guida da solo. Anche se è uscito un decennio fa, è ancora uno dei modelli più veloci della Mercedes, completando lo scatto da 0 a 100 km/h in meno di tre secondi e mezzo prima di raggiungere la sua velocità massima di 350 km/h.