Attacco alla sede della Prefettura: strage nella tarda mattinata – VIDEO

0
75

Un funzionario della Prefettura di Parigi si è scagliato contro alcuni colleghi con un coltello, prima di essere abbattuto dalla polizia francese: in totale sono cinque le vittime della strage, compreso l’assalitore.

Strage nel cuore di Parigi, dove un uomo armato di coltello ha ucciso quattro funzionari della Prefettura all’interno della sede a pochi passi dalla cattedrale di Notre Dame. L’uomo, un funzionario amministrativo di 45 anni portatore di handicap, secondo le prime informazioni riportate dai media locali e dalla redazione de Il Messaggero, intorno alle 13 di stamane, si sarebbe scagliato contro i colleghi impugnando un pugnale in ceramica. Prima ha ferito a morte una poliziotta vicino al suo ufficio e successivamente ha ucciso un agente nelle scale, un altro in un ufficio ed uno nel cortile, prima di essere abbattuto dalle forze dell’ordine. Cinque, dunque, le vittime della tragedia, incluso l’assalitore, che, secondo la stampa francese, pare si sia consumata per un conflitto interno, forse per motivi passionali. Esclusa al momento, come riporta Il Messaggero, la pista terroristica anche se le forze dell’ordine d’oltralpe stanno presidiando la zona ed hanno chiuso i ponti della Senna limitrofi alla sede della Prefettura.

Leggi anche —> Aereo precipita in aeroporto,diversi morti: il bilancio non è ancora definitivo – VIDEO