Sebastian Vettel si ritira a fine anno? Ecco la situazione

0
5173
Sebastian Vettel (Getty Images)
Sebastian Vettel (Getty Images)

F1 | Sebastian Vettel si ritira a fine anno? Ecco la situazione

Sebastian Vettel si ritira a fine stagione, è questa la voce che più di qualche collega grida a gran voce, ma la realtà dei fatti è ben lontana da questa evenienza. Il tedesco, infatti, in questo momento non sta pensando per niente di abbandonare la F1. La Ferrari, infatti, è in evidente crescita e come ogni pilota anche Seb ha in sé la consapevolezza di essere il più forte di tutti.

La vittoria a Singapore è stata medicina pura per il pilota teutonico che ha potuto così ritrovare quel click mentale di cui aveva bisogno. A Sochi con giri da qualifica ha fatto una gara fantastica prima del problema tecnico che gli ha tranciato le gambe.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Vettel blindato dalla Ferrari

Certo in Ferrari c’è un Leclerc in rampa di lancio, ma Binotto è consapevole di poter contare con Seb su un cavallo purosangue e nel 2020 i due, almeno per il primo quarto di stagione partiranno perfettamente alla pari.

Insomma il buon Vettel non ha davvero alcun motivo per mollare proprio ora. L’idea di base quindi è quella di continuare anche per la prossima stagione e poi valutare il futuro. Seb è legatissimo alla Ferrari, ma non disdegnerebbe nel caso di addio a fine 2020 un ritorno in Red Bull dove ha lasciato un bel pezzo di cuore. Chi lo conosce sa che ancora oggi, quando può, fa sempre una capatina nel team austriaco a salutare gli amici durante i weekend.

In conclusione, a spingere Sebastian a proseguire in Ferrari anche nel 2020 c’è anche un mega-contratto blindatissimo studiato dai vertici di Maranello che costringerebbe il tedesco a pagare una penale mostruosa al Cavallino Rampante in caso di divorzio improvviso e unilaterale. Insomma si mettano tutti l’anima in pace, nel 2020 vedremo in Ferrari ancora una volta la coppia VettelLeclerc e se la vettura sarà così competitiva come in queste ultime gare ne siamo certi che ci sarà da divertirsi.

Antonio Russo