Hamilton: “Sono preoccupato per Vettel. La Ferrari lo ha abbandonato”

0
6351
Sebastian Vettel (©Getty Images)

F1 |Hamilton: “Sono preoccupato per Vettel. La Ferrari lo ha abbandonato”

Come già aveva fatto lo scorso anno quando la catena di errori da parte del tedesco era cominciata, anche in questi ultimi mesi Lewis Hamilton si è più volte pubblicamente esposto per prendere le difese di Sebastian Vettel, suo grande rivale all’inizio della carriera.

E così, pure al termine del GP di Russia che ha visto il ferrarista costretto al ritiro per noie tecniche, dopo essere stato tra l’altro ancora protagonista con il compagno di squadra Leclerc di un bisticcio a distanza, il campione della Mercedes parlando a Channel 4 ha voluto esprimere il proprio rammarico per la situazione.

Sono piuttosto preoccupato per lui“, ha confidato. “Apparteniamo alla stessa generazione e come lui so cosa significa trovarsi in difficoltà, con gente che parla negativamente di te o ti sminuisce, senza contare la sensazione che il tuo team mate sta concentrando su di sé tutte le energie della scuderia“.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Da atleta e pilota capisco il travaglio psicologico“, ha proseguito rivelando come a suo avviso a Maranello abbiano già deciso di puntare sul “cavallino” più giovane e rampante proiettandosi al futuro. “All’inizio sembrava che la Rossa volesse puntare tutto su Seb, adesso invece pare il contrario e che le attenzioni siano rivolte soltanto a Charles. Staremo a vedere come si evolveranno le cose nel 2020“.

Per concludere la propria riflessione, Ham ha voluto sottolineare i benefici tecnici portati dal driver di Heppenheim esaltando il suo successo a Marina Bay due settimane fa.

La vettura che sono riusciti a sviluppare non è merito del monegasco ma di Vettel“, ha rilanciato. “Ecco perché a Singapore, anche se non ho vinto io sono stato contento. Finalmente del bene è tornato ad un’ottima persona e ad un professionista dedicato che è tutt’altro che bollito“.

Chiara Rainis