Cimici in casa? Quattro metodi naturali per liberarsene

Le cimici sono sicuramente le nemiche in casa nostra: si attaccano al bucato, entrano da piccole fessure e si mimetizzano benissimo. La più comune è quella verde ma ce ne sono di tutti i tipi. E dunque cosa fare per liberarsene? Ci sono quattro metodi naturali per cercare di allontanarle.

Elisa Isoardi senza veli: il vestito scivola via e infiamma il web –> LEGGI QUI

  1. Aglio: L’aglio è sicuramente uno degli alimenti che in casa non manca mai, quindi è sicuramente il migliore alleato per allontanare le cimici. Il suo odore risulta molto sgradevole per questi insetti. Basta posizionarlo in alcuni angoli della casa, sotto la zanzariera che è invasa dagli insetti e schiacciarlo per ottenere risultati più veloci.
  2. Sapone di marsiglia: è uno dei prodotti di cui l’odore infastidisce tantissimo le cimici. Oltre a lavare il bucato con questo sapone basta spruzzarlo, insieme all’acqua, lungo i balconi.
  3. Menta: Avete delle piccole piante di menta, oltre a dare un tocco di colore alla casa, aiuta a prevenire l’intrusione degli insetti.
  4. Aglio e cipolla: Un altro rimedio naturale è il decotto di aglio e cipolla. Come prepararlo? Basta prendere dei bulbi di aglio e cipolla, riempire una pentola con un litro d’acqua e versarci 30 grammi di aglio e 30 di cipolla, infine lasciando bollire per 15 minuti.