Raffaella Fico Balotelli figlia
Raffaella Fico Balotelli figlia, rapporto recuperato per il bene della loro figlia Pia – FOTO: tuttomotoriweb

Il rapporto Raffaella Fico Balotelli è al top adesso: “Quando nacque Pia però non era così, il test del Dna fu una grossa umiliazione”.

Tra Balotelli e Raffaella Fico è tornato il sereno. E questo ormai già da molto tempo. I due nel 2012 ebbero la piccola Pia, la quale però inizialmente non venne riconosciuta dal giocatore, nel frattempo tornato al Brescia da svincolato nel corso del calciomercato estivo 2019. È la stessa Raffaella Fico a svelare a ‘Storie Italiane’, ospite di Eleonora Daniele, come le cose non fossero andate sempre bene con il 29enne attaccante di origini ghanesi. Lo spunto è arrivato dalle bellissime immagini che proprio Mario Balotelli ha regalato con Pia, 7 anni, in occasione di Napoli-Brescia giocata domenica scorsa. L’ex punta di Inter e Milan si è fatto ritrarre con la bambina molto felice in braccio. Una cosa che ha portato l’intero stadio ad applaudire con calore. “Se oggi penso a quel che è stato non sento più dolore. Ma un pò di anni fa la cosa mi faceva stare male.

LEGGI ANCHE –> Alba Parietti, ultimi sprazzi di sole: lei si scopre così – FOTO

Raffaella Fico Balotelli: “Il test del Dna un’umiliazione, ora andiamo d’accordo”

“Abbiamo attraversato la vicenda del test del Dna, e ritengo che sia stata la più grossa umiliazione che una donna si possa trovare a vivere. Mi chiedevo se e cosa avessi fatto di male per meritare questo, perché proprio a me. Ma l’arrivo di Pia è stato una benedizione. Ho scelto di essere una mamma a tempo pieno, grazie anche all’aiuto della mia famiglia”. E Raffaella Fico conferma anche che con Balotelli il rapporto è stato recuperato. “L’ho perdonato, adesso siamo amici soprattutto per amore di nostra figlia. Eravamo entrambi molto giovani e ci sta di sbagliare a quell’età. Poi bisogna prendere la consapevolezza di andare avanti”.

LEGGI ANCHE –> Nadia Toffa messaggio Iene, 20 minuti con lei: “Non conta quanto vivi”

“Io rifatta? La gente cambia col tempo”

Capitolo haters, che non mancano mai: ogni vip deve farci i conti. “Tante volte sono cattivi e scrivono con il preciso intento di fare del male. Ma certe cose mi scivolano addosso. Però penso che chi non è dotato dello stesso carattere forte potrebbe trovare grandi difficoltà a reagire, specialmente gli adolescenti. Con i social alla portata di tutto anche gli episodi di malvagità sono ormai all’ordine del giorno. Io fiatta? Se andiamo indietro negli anni le persone cambiano. Una donna cambia il trucco e si dimagrisce”.