Seggiolino auto
Seggiolino auto (Getty Images)

Purtroppo negli ultimi tempi ci siamo trovati di fronte a notizie di bambini dimenticati nelle automobili con distrazioni che si sono rivelate fatali per i piccoli. Ora arriva l’ok all’obbligo di installazione di seggiolini anti abbandono per chi trasporta bambini nelle proprie vetture. Il tutto arriva dopo un lungo iter legislativo se si pensa che già nel 2018 con la legge 117 era stato introdotto tale obbligo che però era sprovvisto dei decreti attuativi. Ora, dopo alcune correzioni richieste dalla Commissione europea è arrivato il tanto atteso ok.

Per tutte le informazioni sulle novità delle auto e moto CLICCA QUI

Seggiolini anti abbandono, finalmente arriva il via

L’ok definiti è arrivato nello scorso luglio ed ora si partirà con l’attuazione della nuova legge. Dovranno essere legati ai seggiolini i bambini fino ad 1,50 m di altezza. Per quello che riguarda il funzionamento, si avranno dei seggiolini ai quali saranno applicati dei sensori. Tali sensori (che sono applicabili su ogni tipo di seggiolino ora presente in commercio) saranno in grado di capire se sono ancora occupati nel momento in cui viene chiusa l’automobile. Il tal caso arriverebbe una notifica allo smartphone del genitore avvertendolo della presenza del bambino sul seggiolino.