SBK Superpole Race: Toprak vince ancora. Tempi e classifica finale

0
131
Alvaro Bautista
Alvaro Bautista (photo Twitter)

SBK Superpole Race: Toprak vince ancora. Tempi e classifica finale

Dopo la vittoria in gara-1 di Toprak Razgatlioglu e il suo miglior crono nel warm-up, il Mondiale di Superbike ritorna in pista per la Superpole Racing. Jonathan Rea va alla ricerca del punteggio pieno per tentare l’allungo in classifica su Alvaro Bautista, ma il tracciato di Magny Cours si sta rivelando piò ostico del previsto per il quattro volte campione del mondo.

Parte subito alla grande la Yamaha di Van der Mark seguito dalle Kawasaki di Rea e Haslam. Alla fine del secondo giro il britannico campione del mondo infila l’olandese nel cambio di direzione e si porta al comando per la prima volta in questa manche, mentre dalle retrovie arriva come un treno in furia il turco del team Puccetti che sul tracciato francese sembra in stato di grazia.

Si preannuncia una grande sfida tra le due Kawasaki, 4° Chaz Davies, 6° Alvaro Bautista, con lo spagnolo del team Aruba che sembra ormai non credere più nella rincorsa al titolo mondiale SBK. A quattro giri dal termine Toprak mette a segno il sorpasso su Jonathan Rea e va a prendersi la seconda vittoria del week-end dopo essere partito dalla 16esima posizione in griglia. Terzo Van der Mark davanti a Davies e Bautista.

“Mi sono sentito un po’ meglio rispetto a ieri e faremo ulteriori aggiornamenti per la gara-2 – ha commentato Rea -. Non ho potuto frenare bene, oggi le temperature saliranno e dovremo gestire. Grande gara da parte di Toprak, ho fatto tutto il possibile”.