Jonathan Rea Superbike
Jonathan Rea (foto WorldSBK)

Superpole bagnata per i piloti Superbike a Magny-Cours. Un round in Francia finora caratterizzato dalla pioggia e che dunque non consente di spingere al massimo. Anzi, serve molta attenzione per non cadere e al contempo essere veloci.

Pole position conquistata da Jonathan Rea, che in queste condizioni non si spaventa e sa sempre tirare fuori qualcosa in più degli altri. Il suo miglior tempo è di 1’53″955. In realtà il quattro volte campione SBK nel suo ultimo giro stava facendo decisamente meglio, però un po’ di traffico all’ultimo settore gli ha fatto perdere dei decimi. Con lui in prima fila in Gara 1 partiranno la Yamaha di Michael van der Mark (+0″014) e la seconda Kawasaki ufficiale di Leon Haslam (+0″257).

Ottima quarta posizione conquistata da Michael Ruben Rinaldi del team Barni, il primo rider Ducati nelle qualifiche WorldSBK di Magny-Cours. Al suo fianco scatteranno Loris Baz (Yamaha Ten Kate) e Tom Sykes (BMW). In terza fila troviamo Alex Lowes, Eugene Laverty e il sorprendente Ryuichi Kiyonari sulla Honda. Dietro di loro Leon Camier, Chaz Davies e Alessandro Delbianco.

Tredicesimo Marco Melandri, quattordicesimo Alvaro Bautista e sedicesimo Toprak Razgatlioglu. Addirittura ultimo Jordi Torres sulla Kawasaki del team Pedercini. Qualcuno ha faticato parecchio nella Superpole bagnata in Francia oggi.

Classifica Superpole Superbike round Francia
Classifica Superpole Superbike round Francia