razgatlioglu rea
Toprak Razgatlioglu e Jonathan Rea (Getty Images)

Va a Toprak Razgatlioglu la vittoria di Gara 1 nel round Superbike in Francia. Il pilota del team Puccetti ha beffato Jonathan Rea all’ultimo giro, conquistando la sua prima vittoria in assoluto nel campionato mondiale delle derivate di serie.

Quando al terzultimo giro era caduto il leader Michael van der Mark, sembrava ormai spalancata la porta del trionfo per Johnny. Ma il giovane turco nell’ultimo giro ha recuperato tantissimo ed è riuscito a beffare il quattro volte campione del mondo SBK, che comunque ha aumentato il proprio vantaggio in classifica su Alvaro Bautista (quinto al traguardo). Da segnalare che Razgatlioglu era partito dalla sedicesima casella dopo la deludente Superpole.

Podio completato dalla BMW di Tom Sykes, che nel finale ha avuto la meglio su Loris Baz del team Ten Kate Yamaha. Sesta piazza per Alex Lowes, seguito dalla Honda del rientrante Leon Camier e dalla Yamaha GRT di Marco Melandri. Top 10 completata da Eugene Laverty e Sandro Cortese.

Van der Mark dopo la caduta è riuscito a giungere tredicesimo al traguardo, davanti a Michael Ruben Rinaldi e ad Alessandro Delbianco. Per Chaz Davies e Leon Haslam cadute e ritiri.

Di seguito la classifica completa della Gara 1 Superbike a Magny-Cours.

Classifica Gara 1 Superbike Magny-Cours
Classifica Gara 1 Superbike Magny-Cours