Charles Leclerc (Ferrari Twitter)

F1 | Russia, Prove Libere 3: tempi e classifica finale

Con una temperatura di quasi 22°C e un cielo che nella prima mattinata ha mischiato pioggerella, sole e nuvoloni è partita la terza sessione di prove libere a Sochi.
Subito in pista la McLaren di Lando Norris e la Red Bull di Alex Albon.

E’ proprio dell’inglese del team energetico il primo crono di giornata con un 1’37″881.

In azione anche le due Williams di George Russell e Robert Kubica. Tutti stanno montando le gomme soft.

Dopo un qaurto d’ora abbondante è il turno delle Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, e delle Ferrari di Seastian Vettel e Charles Leclerc. Attive anche la Toro Rosso di Daniil Kvyat e le Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen.

1’33″906 per Leclerc.

Nuovi problemi per uno degli idoli locali Kvyat.

1’32″861 per la Ferrari #16 che si migliora. Staccati di quattro decimi Vettel e Bottas.

1’32″773 per Leclerc a 16′ dalla fine.

A 11′ dalla fine Sergio Perez segna il suo promo crono di sessione. Il messicano della Racing Point aveva dovuto abortire il suo tentativo precedente a causa di un bloccaggio alla curva 13.

A 5′ dalla chiusura sempre in difficoltà le Williams e le Alfa. Male anche le Racing Point.

Atterraggio violento su un cordolo per Verstappen che poi si gira picchia con il posteriore sulle barriere.

Rischio anche per Romain Grosjean.

Bandiera a scacchi! Charles Leclerc chiude davanti all’altra Ferrari di Sebastian Vettel. Terza la Mercedes di Lewis Hamilton.