Vittorio Grigolo accusato di molestie: “Lo ha fatto davanti a tutti”

È arrivato lo scandalo nel mondo della lirica e stiamo parlando di Vittorio Grigolo, ex coach dell’ultima edizione di Amici. Il cantante è stato sospeso dalla Royal Opera House di Londra dopo essere stato accusato di aver molestato una cantante. Tutto ciò dovrebbe essere successo davanti a tutti. Durante gli applausi finali alla fine del Faust a Tokyo, l’ex coach avrebbe palpato una corista. Secondo quanto riportano il The Sun e Il Messaggero, pare che gli altri coristi lo implorassero di smettere. Lo ha rivelato una fonte al tabloid del The Sun.

Matrimonio A Prima Vista spoiler: “Ecco chi dirà di sì” –> LEGGI QUI

 

“È successo tutto davanti al pubblico. I coristi testimoni hanno commentato la scena dicendo che è stata orribile. I membri del coro lo imploravano di fermarsi e Grigolo ha avuto poi un’accesa discussione con loro. Erano tutti inorriditi da quello che è successo davanti a tutti” ha rivelato. “A seguito di un presunto incidente avvenuto il 18 settembre con il tenore italiano Vittorio Grigolo, la Royal Opera House ha avviato un’indagine immediata e il sign. Grigolo è stato sospeso. Non siamo in grado di commentare ulteriormente la questione mentre questa indagine è  in corso”.