Mara Venier
FOTO: screenshot

Mara Venier piange in diretta durante l’ultima puntata di Domenica In ricordando la mamma e invita Gina Lollobrigida a riappacificarsi con il figlio.

Mara Venier è tornata ad essere la padrona di casa di Domenica In. Dopo il grande successo della scorsa stagione, la Venier sta portando a casa ottimi ascolti anche quest’anno. Merito dei suoi ospiti, ma anche della stessa Mara che, davanti al proprio pubblico, non si nasconde tirando fuori anche le proprie fragilità. E’ quanto ha fatto nel corso della scorsa puntata quando, nel corso di un’intervista con Gina Lollobrigida, la Venier non è riuscita a trattenere l’emozione piangendo in diretta.

Mara Venier piange a Domenica In: “non so che darei per avere qui mia madre anche solo per un minuto”

La morte della mamma rappresenta un dolore grande e attuale per Mara Venier che non è ancora riuscita a superare la grave perdita. Più volte, infatti, la conduttrice ha confessato di sentire molto la mancanza della madre di cui si è presa cura durante gli anni della malattia.

Così nel corso della puntata di Domenica In trasmessa il 22 settembre, di fronte a Gina Lollobrigida che non è in ottimi rapporti con il figlio, Mara ha tirato fuori la propria fragilità esortando l’attrice a riconciliarsi. Per convincere Gina a fare pace con il figlio Mirko, ha parlato anche della propria esperienza.

“Potessi farlo io” ha detto commossa la conduttrice che non è riuscita a trattenere l’emozione conquistando ulteriormente il cuore del suo pubblico: Quante cose non ho detto a mia madre. Quanto tempo ho perso con lei per il lavoro, i viaggi. Non so cosa darei per averla qui un solo minuto e dirle tutto quello che non le ho mai detto”.

Gina Lollobrigida ha poi interrotto la Venier: “non mi ha mai chiesto scusa” – e la Venier ha chiuso così l’argomento – Tra mamma e figlio non bisogna chiedere scusa, ci si deve abbracciare, punto. A un certo punto non conta più niente”.