Robert Kubica (©Getty Images)

F1 | La Haas corteggia Robert Kubica per la stagione 2020

Anche se non più nelle vesti di pilota ufficiale Kubica potrebbe rimanere in F1 pure il prossimo anno. Il team manager della Haas Gunther Steiner ha infatti manifestato un certo interesse nei confronti delle competenze tecniche e nell’esperienza del polacco, attualmente schierato dalla Williams, facendo intendere che nel 2020 potrebbe utilizzarlo come collaudatore.

Tutto è possibile e infatti ne stiamo discutendo con lui“, ha riferito il meranese a Motorsport.com. “Per quanto mi riguarda cerco sempre di confrontarmi con più persone per cercare di rendere la nostra situazione migliore.Non so però ancora se questa cosa andrà in porto“.

Per adesso voglio prima capire se vuole farlo adesso o se ha altri piani“, ha proseguito nell’ammissione.

In effetti il nome del driver di Cracovia è stato di recente avvicinato al DTM, la serie turismo tedesca, e in particolare alla scuderia Audi che, tramite la sua dirigenza, ha confermato di non escludere questa possibilità.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Robert è esperto ed è riconosciuto da tutti come uno dei driver più forti in termini di capacità di dare indicazioni per lo sviluppo della macchina, ma anche nel lavoro al simulatore. Non ho mai lavorato con lui, ma ho tante persone che lo hanno fatto e lo rispettano davvero molto“, ha evidenziato.

Credo che per lui non possa essere un impegno a tempo pieno, o comunque penso non desideri lo sia. Ad ogni modo ritengo che averlo con noi sia un bell’obiettivo”, non ha nascosto un certo corteggiamento. “Senza test il prossimo anno avremo bisogno di avere piloti bravi al simulatore, perché altrimenti non potremmo avere modo di provare le novità e avere correlazioni veritiere tra simulazione e pista“.

Per ora le trattative sono a uno stadio embrionale, ma credo che l’accordo possa essere possibile“, ha chiosato speranzoso.

Chiara Rainis