Daniel Ricciardo sulla sua Renault nelle qualifiche del Gran Premio di Singapore 2019 di F1 (Foto Mark Thompson/Getty Images)
Daniel Ricciardo sulla sua Renault nelle qualifiche del Gran Premio di Singapore 2019 di F1 (Foto Mark Thompson/Getty Images)

F1 | Daniel Ricciardo squalificato: la sua Renault era irregolare

Daniel Ricciardo è stato escluso dai risultati delle qualifiche del Gran Premio di Singapore di Formula 1 per via di una violazione del regolamento tecnico riscontrato sulla sua Renault. Le verifiche della Federazione internazionale dell’automobile hanno infatti scoperto che il componente della Mgu-K nel suo motore forniva più energia elettrica di quella permessa dalle norme (il limite è di 10 kW): il picco è avvenuto durante un giro nel primo turno delle prove ufficiali.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Una vera disdetta per la Casa francese, che aveva portato entrambe le vetture alla fase finale delle qualifiche riuscendo a qualificarsi a fianco della sua diretta rivale a centro gruppo, la McLaren. Ricciardo, in particolare, sarebbe partito dall’ottava piazzola, davanti al suo compagno di squadra Nico Hulkenberg: invece sarà costretto a prendere il via dal fondo della griglia di partenza (o addirittura dai box se il suo team decidesse di apportare modifiche alla sua vettura).

La Renault accetta le accuse

La Renault non ha smentito quanto riscontrato dai commissari e ha deciso di non presentare appello, anche se ha minimizzato il picco ad “un microsecondo dovuto al contatto con un cordolo che ha mandato fuori giri la Mgu-K, nel corso del suo giro più lento della Q1”.

Ma nonostante questo, i tecnici federali hanno ribadito nel loro comunicato ufficiale che “i precedenti su questo tipo di violazione tecnica indicano che la penalità sempre applicata è stata la squalifica, senza considerare se da questa violazione sia stato tratto o meno un vantaggio”. Ricciardo dovrà dunque mettersi il cuore in pace, e accomodarsi in fondo allo schieramento nella gara che si terrà oggi sul circuito cittadino di Marina Bay.