Paura in volo: i passeggeri mandano messaggi d’addio ai propri cari

0
27724
aereo
(foto dal web)

Paura tra i passeggeri di un aereo della Delta Airlines che ha perso bruscamente quota in pochi minuti costringendo il pilota ad un atterraggio d’emergenza.

Momenti di panico e terrore su un volo della Delta Airlines decollato dall’aeroporto di Atlanta e diretto a Fort Lauderdale. Il volo 2353 è stato costretto ad un atterraggio di emergenza a Tampa dopo un problema di pressurizzazione della cabina. Il velivolo ha perso improvvisamente perso quota passando da circa 12mila metri d’altezza a poco più di 3mila scatenando il panico tra i passeggeri che hanno iniziato ad inviare messaggi di addio ai propri cari temendo il peggio.

Paura su un volo della Delta Airlines: l’aereo perde bruscamente quota ed è costretto ad un atterraggio d’emergenza

Paura tra i passeggeri del volo Delta Airlines 2353 che dopo un brusco calo di quota del velivolo avevano iniziato a scrivere messaggi di addio ai propri cari temendo di non poterli rivedere. Secondo quanto riportato dalla stampa locale e dalla redazione del tabloid britannico Daily Mail, l’aereo, decollato da Atlanta e diretto a Fort Lauderdale (Stati Uniti) ha avuto un problema di pressurizzazione della cabina costringendo il pilota ad effettuare un brusco calo di quota, da 39mila piedi (circa 12mila metri) a 10mila piedi (circa 3mila metri) in pochi minuti e successivamente ad un atterraggio di emergenza a Tampa, in Florida. Fortunatamente il comandante è riuscito ad effettuare un atterraggio senza incidenti e nessuno dei passeggeri ha riportato ferite, ma quando durante il calo di quota dagli appositi alloggiamenti sono uscite le maschere per l’ossigeno, riporta il Daily Mail, le persone a bordo hanno temuto il peggio. I momenti di terrore sono stati documentati da alcuni viaggiatori con foto e video poi pubblicate sui social, tra questi anche Harris DeWoskin che ha raccontato: “La vita è fragile. Ci sono stati da 60 a 90 secondi spaventosi in cui non sapevamo davvero cosa stesse succedendo. Uno degli assistenti di volo– riporta il Daily Mailcredo ha afferrato il citofono e ripeteva ‘Non fatevi prendere dal panico!’ ma, ovviamente, è un momento frenetico, quindi i passeggeri sono andati in iperventilazione“. Dopo l’atterraggio che ha fatto tirare un sospiro di sollievo all’equipaggio ed i passeggeri, quest’ultimi sono poi stati trasferiti alla destinazione finale del volo di Fort Lauderdale.

Leggi anche —> Proposta di matrimonio finisce in tragedia: “Non hai avuto modo di sentire la mia risposta – VIDEO