Charles Leclerc lascia la fidanzata: “Vuole dedicarsi solo alla Ferrari”

0
7555
Charles Leclerc con la sua ex fidanzata (Foto Pascal Le Segretain/Getty Images)
Charles Leclerc con la sua ex fidanzata (Foto Pascal Le Segretain/Getty Images)

F1 | Charles Leclerc lascia la fidanzata: “Vuole dedicarsi solo alla Ferrari”

Da oggi la Ferrari è il vero, unico amore di Charles Leclerc. Giada Gianni, la fidanzata napoletana del pilota della Ferrari, ha infatti annunciato che la sua storia d’amore con il monegasco è ormai conclusa, dopo oltre quattro anni. “Charles mi ha lasciato, vuole dedicarsi solo alla Ferrari”, ha spiegato in una diretta Instagram da Napoli la bella ventunenne.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Insomma, una dichiarazione d’amore assoluto alla Scuderia, da parte di Leclerc, che ha comunicato alla sua ragazza la rottura nell’immediata vigilia del Gran Premio del Belgio. Sarà perché era psicologicamente più leggero, ma quella decisione gli ha portato fortuna, tanto che proprio nello stesso weekend a Spa-Francorchamps il baby fenomeno ferrarista ha conquistato la sua prima vittoria in Formula 1.

Tra Giada Gianni e Charles Leclerc è finita

Lei non sembra averla presa altrettanto bene: sui social, dove la sua popolarità era cresciuta (superando i 55 mila follower su Instagram) proprio per il modo semplice in cui viveva la sua relazione con Charles, senza troppi esibizionismi o dediche romantiche ostentate, oggi compare mentre prova a consolarsi mangiando una pizza nella sua città natale. Biondissima studentessa, Giada si era fidanzata con il pilota nel gennaio 2015, quando studiava al liceo Albert 1er di Montecarlo, dove vive da diversi anni. Negli ultimi mesi era una presenza fissa nel paddock, dove si recava ad ogni Gran Premio a fare il tifo per il suo uomo.

Attualmente Giada Gianni si dedica a shooting fotografici per un marchio di accessori, e non si esclude che possa fare strada nel mondo della moda. Quanto alla sua storia d’amore con Charles Leclerc, lei sembra lasciare aperto uno spiraglio, anche se per ora questa bella favola si è conclusa. Per diventare campione del mondo di Formula 1, del resto, bisogna fare qualche rinuncia. A volte bisogna rinunciare anche al cuore.