Valentino Rossi
Getty Images

MotoGP Aragon, FP3: tempi e classifica finale

Il sabato del Gran Premio di Aragon si apre come da previsioni con pista bagnata. La pioggia è caduta abbondante nella notte e con qualche breve strascico al mattino, costringendo i piloti della MotoGP ad inaugurare le FP3 con le rain. La pista va progressivamente asciugandosi e non resta che attendere la condizione migliore per girare con le slick, ma difficilmente i tempi di ieri potranno essere migliorati.

Pochi i giri cronometrati fino a dieci minuti dal termine, poi tutti in pista per effettuare qualche giro di “riscaldamento” e con il sole che torna a brillare sul Motorland di Aragon. Nel paddock tiene ancora banco il divorzio tra Johann Zarco e KTM, ma Pit Beirer ribadisce quanto affermato ieri: c’è grande delusione per l’epilogo della vicenda, ma il team non aveva altra scelta. Adesso il francese è alla ricerca di una soluzione d’emergenza per il 2020, anche se l’unica alternativa al momento possibile sembra quella di tester Yamaha al posto di Jonas Folger (in procinto di ricominciare dalla Moto2).

A segnare il miglior tempo nella terza sessione di prove libre è Alex Rins in 1’55″9 davanti a Maverick Vinales e Mika Kallio. 4° Franco Morbidelli seguito da Miguel Oliveira, Pecco Bagnaia e Valentino Rossi. Chiudono la top 10 Joan Mir, Bradley Smith e Fabio Quartararo.