Ambulanza e vigili del fuoco
(foto dal web)

Intorno alle 5 di stamane in un’abitazione in provincia di Bolzano è divampato un incendio che ha ucciso una madre  e ferito gravemente il figlio. A lanciare l’allarme il marito della vittima svegliato dal pianto del figlio.

Tragedia nelle prime ore di stamane, giovedì 19 settembre, a Fleres, frazione del comune di Brennero, in provincia di Bolzano dove è divampato un incendio in un’abitazione, all’interno della quale vi era una famiglia che è stata sorpresa dalle fiamme. Nel rogo una donna di 37 anni ha perso la vita, mentre il piccolo figlioletto è rimasto gravemente ferito. A lanciare l’allarme è stato il padre del piccolo e marito della vittima che ha contatto i soccorsi, i quali giunti sul posto, insieme ai vigili del fuoco, non hanno potuto far nulla per salvare la donna. Il piccolo, portato fuori dall’abitazione dal padre, è stato trasportato d’urgenza presso l’ospedale di Vipiteno, dove ora si trova ricoverato in gravi condizioni.

Bolzano, divampa incendio in un’abitazione: muore giovane madre, grave il figlio

Un incendio improvviso, scoppiato all’interno di un’abitazione, ha sorpreso nel sonno un’intera famiglia uccidendo una donna di 37 anni e ferito gravemente il piccolo figlioletto. È accaduto intorno alle 5 di stamane a Fleres, frazione del comune di Brennero, in provincia di Bolzano. A contattare i soccorsi ed i vigili del fuoco è stato il marito della vittima che si è svegliato per il pianto del figlio accorgendosi di quanto stesse accadendo. Secondo quanto riportato dalla stampa locale e dalla redazione di Fanpage, sul posto sono immediatamente arrivati i pompieri che hanno domato le fiamme ed i sanitari del 118 che non hanno potuto far nulla per la 37enne di cui è stato possibile solo constarne il decesso, sopraggiunto per le esalazioni del fumo provocato dalle fiamme. Il piccolo è stato trasportato dallo staff medico presso l’ospedale di Vipiteno, dove si trova adesso ricoverato in gravi condizioni. Sul posto, riporta Fanpage, sono intervenuti anche i carabinieri che insieme ai vigili del fuoco stanno svolgendo i primi accertamenti per risalire alle cause dell’incendio che attualmente sono sconosciute.

Leggi anche —> Giorno di festa si trasforma in doppia tragedia: famiglia distrutta in sala parto