(websource)

La Ferrari Purosangue sta arrivando, e grazie ad una recente intervista di ‘AutoCar‘ con il direttore tecnico della Ferrari, Michael Leiters, sappiamo molto di più sul modello in arrivo.

Conosciuto internamente come 175, il modello è un vero SUV secondo Leiters. “Penso che abbiamo trovato un concetto e un pacchetto che da un lato è un vero SUV e convincerà i clienti che desiderano un SUV ad acquistarlo, ma dall’altro lato c’è un’enorme differenziazione del concetto rispetto ai SUV esistenti“, ha detto ad ‘AutoCar‘.

In breve, non ci aspettiamo una variante dello stile della carrozzeria del GTC4Lusso.

AutoCar‘ fa notare che il SUV, che dovrebbe arrivare nel 2022, sarà probabilmente montato sulla piattaforma del motore anteriore di nuova generazione della Ferrari. Una varietà di motori potrebbe trovarsi sotto il cofano della Purosangue, data la capacità delle piattaforme di ospitare motori V6, V8 e V12. Dati i presunti limiti del telaio, ‘AutoCar‘ ritiene che la Purosangue avrà quattro posti a sedere e offrirà un’opzione di propulsione ibrida elettrica a benzina come quella della prossima SF90 Stradale.

Come la SF90, l’ibrida Purosangue integrerà probabilmente il suo motore a gas con tre motori elettrici: due sull’asse anteriore e uno sul cambio posteriore. Prevedibilmente un motore V12 sarà presente come opzione di punta del SUV powertrain.

Naturalmente, tutto questo è solo una congettura al momento. Quello che sappiamo da ‘AutoCar‘ è che lo sviluppo della Ferrari Purosangue continua e che la Ferrari sembra impegnata a farne la Ferrari dei SUV.