Meteo

19 settembre, meteo e viabilità in tempo reale: chiusa tratta della A13 BO-PD

L’autunno bussa alle porte dell’Italia e si fa strada lungo la penisola italiana. Un fronte di aria fredda proveniente dal Nord Europa e in scivolamento verso i Balcani sta portando rovesci sulla riviera ligure e sul Centro e Sud Italia, con conseguente calo delle temperature, molto più evidente su Val Padana e sul versante Adriatico.

Nelle ore serali e notturne avremo schiarite su gran parte dell’Italia, mentre piogge isolate continueranno a interessare Puglia, Calabria e zone del palermitano, con temperature minime comprese tra i 16 e i 20 gradi in pianura. Nella giornata di venerdì 20 settembre persisterà una debole area di alta pressione favorirà generali condizioni di tempo più stabile salvo fenomeni residui tra Calabria e Sicilia orientale, in definitivo esaurimento in serata. Temperature in generale riduzione al Sud e in lieve misura anche sulle Isole.

La viabilità in tempo reale sulle Autostrade italiane

A Milano traffico intenso sulla A4 Torino-Brescia (Km 136.5 – direzione: Trieste) in uscita a Sesto San Giovanni provenendo da Torino, tra Nodo di Pero e Cormano e tra Sesto San Giovanni e Bivio A4/Raccordo Viale Certosa. Un incidente sta causando intasamenti sulla A8 Milano-Varese tra Milano Nord e Bivio A8/A9 Lainate-Chiasso. Sulla medesima tratta code tra Castronno e Gazzada per lavori in corso.

Problemi di viabilità nei pressi di Rovigo. Sull’A13 Bologna-Padova tra Terme Euganee e Monselice verso Bologna, sì è resa necessaria la chiusura del tratto, per un incidente avvenuto alle ore 14,34, all’altezza del km 89. Si tratta del ribaltamento di un mezzo pesante con conseguente perdita di carico. All’interno del tratto chiuso il traffico è bloccato e ci sono 4 km di coda.

A Firenze traffico rallentato sulla A1 Bologna-Firenze (Km 269 – direzione: Milano) tra Calenzano e Bivio A1-Variante e sulla A1 DIRETTISSIMA (Km 13 – direzione: Firenze) tra Bivio A1-Variante e Badia per veicolo in avaria.

A Roma code sulla A24 Roma-L’Aquila-Teramo (Km 7.3 – direzione: Tangenziale est) tra Portonaccio e Bivio A24/Tangenziale est RM per traffico intenso sulla viabilitaà ordinaria.

Sulla A3 Napoli-Salerno (Km 51.7 – entrambe le direzioni) divieto di transito per i veicoli pesanti con peso superiore a 7,5 tonnellate tra Cava De’ Tirreni e Salerno fino alla mezzanotte del 30 Dicembre 2019.