Fiat Panda Trussardi: modello unico nella storia del Lingotto

0
88

Fiat Panda Trussardi

Fiat Panda Trussardi: modello unico nella storia del Lingotto

Fiat Panda Trussardi è la prima luxury Panda nata dalla partnership tra due prestigiosi marchi del “Made in Italy” nel mondo: è la prima operazione di co-branding che coinvolge Fiat Panda e una casa di moda. L’utilitaria del Lingotto è l’auto più venduta in Italia da 6 anni e la city car più venduta in Europa dal 2003 con 7 milioni e mezzo di unità vendute.

La nuova Panda Trussardi è disponibile con i motori TwinAir Turbo 0.9 a benzina da 85 CV, a trazione anteriore e a trazione integrale, oltre al 1.2 da 69 CV. A vestire i panni Trussardi sarà la versione Cross, capace di garantire soluzioni tecniche, prestazioni ed esclusività di un SUV con le dimensioni esterne e l’agilità di una city car. Non solo 4×4, però. La nuova Panda Trussardi è infatti anche City Cross, con look off-road e tutta l’accessibilità tipica di un 4×2 utile per evadere dalla routine urbana.

Fiat Panda Trussardi: colorazioni e interni esclusivi

La carrozzeria si distingue per la livrea Caffè Italiano, disponibile sia opaca, per la prima volta nella storia di Panda, sia metallizzata. Si può optare anche per le tinte Bianco Gelato, Nero Cinema e Grigio Maestro. Non mancano altri ricercati dettagli di stile con finitura nero lucido, quali le barre alte al tetto, come le calotte degli specchietti retrovisori, gli esclusivi cerchi in lega da 15″, le piastre di protezione che caratterizzano il “body” Cross.

Internamente spicca il lettering Trussardi e la cintura di sicurezza; inediti anche gli inserti dei pannelli porta e la trama dei sedili marrone melange su cui è riprodotto il logo Trussardi. È nuova anche la finitura della plancia in colore Caffè Italiano. Al centro del volante in pelle è incastonato per la prima volta nella storia della Panda il logo Trussardi.