bimbo inala cannabis
FOTO: screenshot

Bimbo di 18 mesi inala cannabis: il piccolo ricoverato in ospedale a Milano. Accertamenti sullo zio del bambino. Le sue condizioni.

Un bimbo di 18 mesi è stato ricoverato presso l’ospedale Buzzi di Milano ed è stato trovato positivo alla cannabis: è accaduto domenica 15 settembre.

Bimbo ricoverato in ospedale per inalazione da cannabis: accertamenti sullo zio

Intorno alle 20.30 di domenica 15 settembre, un bambino è stato ricoverato in ospedale. Dopo aver sottoposto il piccolo a tutti gli accertamenti del caso, i medici hanno scoperto che il bambino aveva inalato cannabis. Il personale sanitario dell’ospedale Buzzi di Milano ha allertato le forze dell’ordine.

Il padre del bambino, egiziano di 38 anni e la madre serba di 31 anni, hanno detto di non fare uso di marijuana. La coppia, però, ha spiegato che con loro, da qualche giorno, vive anche il fratello della donna, che secondo quanto riferito farebbe uso di marijuana. Gli inquirenti stanno così facendo tutti gli accertamenti del caso.