WhatsApp (foto dal web)

I messaggi vocali delle chat di WhatsApp, con l’ultimo aggiornamento del software, potranno essere ascoltati direttamente dalle notifiche, senza dover necessariamente entrare nell’app: non è certo però se sarà possibile utilizzare questa funzione con Android.

WhatsApp, la nota applicazione di messaggistica istantanea, cerca costantemente di perfezionarsi: l’ultima funzione introdotta riguarda i messaggi vocali. Ad oggi era possibile solo rispondere ai messaggi senza aprire l’app, ma cliccando su “Rispondi” nella tendina della notifica. Qualcosa è cambiato: con l’ultimo aggiornamento, sicuramente per iOS e solo forse per Android, sarà possibile dare un riscontro ai messaggi vocali senza dover entrare nell’applicazione.

Leggi anche —-> WhatsApp: un metodo facilissimo per leggere i messaggi eliminati

WhatsApp: i messaggi vocali potranno essere ascoltati senza accedere all’app

Comodo ed efficace il nuovo aggiornamento riguardante i messaggi vocali che permetterà agli utenti di ascoltarli e fornire una risposta senza dover accedere all’app: sarà possibile rispondere, quindi, anche senza sbloccare il telefono. La novità, rilasciata nella versione Beta di WhatsApp,  tuttavia, al momento riguarderebbe solo gli utenti iOS, riporta il sito Italia Sera, quindi sarà disponibile a breve solo su iPhone. Utilizzare la funzione di ascolto dei messaggi vocali dalla notifica sarà semplicissimo: al momento della ricezione del messaggio, infatti, basterà visualizzare la notifica, la quale sarà in possesso di un media player proprio per l’ascolto. Semplicemente premendo il tasto “Play” la riproduzione partirà ed il contenuto del messaggio verrà riprodotto senza dover essere necessariamente entrati nell’app. Questa funzione si estenderà a tutti i contenuti multimediali, dunque, non solo per i messaggi vocali, ma anche per gli audio MP3 scambiati all’interno delle conversazioni. Al momento, la  nuova funzionalità potrà essere utilizzata, riporta il sito Hwupgrade, dagli utenti che hanno installato sul proprio device la versione Beta (vers. 2.19.91.1). Il rilascio non è ancora stato ufficializzato e non se ne conoscono al momento i tempi precisi. Di fatto, questa nuova funzione dei messaggi vocali sarebbe ancora da perfezionare, richiedendo agli sviluppatori dell’applicazione appartenente al gruppo Facebook.Inc ulteriore lavoro. È molto probabile, però, che essendo stata rilasciata una versione Beta, a breve l’aggiornamento riguarderà tutti i dispositivi.

Leggi anche —> WhatsApp: la nuova tendenza lanciata dagli utenti – VIDEO