Bologna, la commovente sorpresa della squadra al tecnico Sinisa Mihajlovic – VIDEO

0
60
Sinisa Mihajlovic
L’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

I giocatori del Bologna, dopo il successo in campionato contro il Brescia, hanno deciso di fare una sorpresa all’allenatore Sinisa Mihajlovic, andando sotto la finestra dell’ospedale e cantando dei cori al mister.

Ieri, nella terza giornata di campionato, il Bologna è riuscito ad espugnare lo stadio Rigamonti battendo il Brescia con un rocambolesco 4-3 dopo una clamorosa rimonta. I rossoblu erano rientrati negli spogliatoi per l’intervallo in svantaggio di due reti sul punteggio di 3-1, ma nella ripresa, grazie anche alla superiorità numerica dopo l’espulsione di Dessena, hanno ribaltato la gara conquistando i tre punti. La squadra emiliana, che per la prima volta in questa stagione è entrata in campo senza il proprio allenatore Sinisa Mihajlovic, ha deciso di fare una sorpresa al mister che è attualmente ricoverato al Sant’Orsola di Bologna per il secondo ciclo di chemioterapia contro la leucemia.

Bologna, la commovente sorpresa dei giocatori a Sinisa Mihajlovic: “Dai Sinisa Alè”

Una sorpresa emozionante quella fatta dai calciatori del Bologna al proprio allenatore Sinisa Mihajlovic, che sta affrontando una dura battaglia contro la leucemia presso l’ospedale Sant’Orsola, dove si trova per il secondo ciclo di chemioterapia. I calciatori rossoblu, dopo aver conquistato i tre punti con una pazzesca rimonta in casa del Brescia, hanno deciso di fare una visita speciale al tecnico facendo fermare il pullman al rientro dalla trasferta davanti all’ospedale bolognese. Scesi dal bus, i calciatori sono andati sotto la finestra della stanza di Mihajlovic ed hanno inneggiato l’allenatore serbo applaudendo e cantando: “Dai Sinisa Alè”. Il tecnico ha salutato la squadra affacciandosi dalla finestra visibilmente commosso per lo straordinario gesto dei suoi calciatori. Mihajlovic, come riportato da La Gazzetta dello Sport, ha poi scherzato dicendo: “Solo quando vincete venire a rompere le balle. Poi mercoledì ne riparliamo dei vostri errori. Siete stati bravi, però non avete ancora fatto nulla“. Il tecnico nonostante il ricovero non ha lasciato un attimo la squadra e durante l’intervallo del match ha chiamato il vice Emilio De Leo per scuotere i giocatori, poi autori di una fantastica rimonta che ha lanciato i Felsinei, ancora imbattuti, al secondo posto in classifica a pari punti con la Juventus. Il video della sorpresa in ospedale ha fatto il giro del web divenendo virale.

Leggi anche —> Sinisa Mihajlovic e la leucemia, parlano le figlie: “L’incubo si è trasformato in realtà”