Marc Marquez Misano MotoGP
Marc Marquez (Getty Images)

Settima vittoria stagionale per Marc Marquez, che a Misano si prende la gara e anche un nuovo importante allungo nella classifica MotoGP. Infatti, adesso il suo vantaggio su Andrea Dovizioso (oggi sesto) è di ben 93 punti.

Il campione del team Repsol Honda ha vinto il duello contro un bravissimo Fabio Quartararo, rimasto in testa praticamente per tutta la corsa e poi beffato nel finale. Lo spagnolo ha studiato bene il rivale nei tanti giri dietro di lui e poi lo ha attaccato nei momenti giusti. Un successo da campione navigato, che ormai è nonostante i soli 26 anni.

MotoGP Misano: Marquez commenta la vittoria in gara

Marquez ha così commentato il trionfo nel Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini 2019: «Onestamente sapevo che non era necessario vincere, perché Rins era fuori e Dovizioso era lontano. Però ieri ho avuto una motivazione ulteriore, una spinta in più per la gara. Ho cercato di stare lì e alla fine ci ho provato. Sapevo che lui era molto veloce nel terzo settore, ho cercato di superarlo prima e poi di chiudere tutte le curve. E’ davvero molto bello vincere in Italia e avere 93 punti di vantaggio in campionato».

Il sette volte campione del mondo sabato nelle qualifiche ha avuto un momento di tensione con Valentino Rossi e alcune critiche ricevute forse lo hanno caricato ulteriormente. Lui stesso dice di aver avuto una motivazione extra da ieri. Dopo le beffe contro Andrea Dovizioso in Austria e Alex Rins in Gran Bretagna, oggi Marc si è rifatto alla grande.