Tragedia sull’autostrada che da Torino porta a Pinerolo. Una famiglia di Orbassano, cittadina alle porte del capoluogo piemontese, è stata letteralmente distrutta nella mattina di oggi  a causa di un incidente d’auto.

Le vittime sono un padre di 46 anni e la figlioletta di sei (e non un bambino come appreso in un primo momento) sono deceduti dunque sulla Torino-Pinerolo, all’altezza del comune di Piscina.

La vettura  sulla quale viaggiavano, una Mini, sarebbe esplosa dopo essere stata tamponata da un’altra macchina, una Yaris, e finita contro il guardrail. Entrambi i mezzi  sono andati in fiamme.

A far scattare l’Sos secondo il 118, sarebbe stata la donna della vittima e  madre della bambina, che viaggiava su un’altra auto con una bambina di pochi mesi e ha assistito impotente a quanto accaduto.