Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi rivanga il passato: “Dovrebbe dare più fastidio a Marquez”

Valentino Rossi e Marc Marquez si sono ritrovati di nuovo nella stessa porzione di pista e tra i due ci sono state nuovamente scintille. Il Dottore e lo spagnolo durante l’incrocio di traiettorie si sono quasi presi e a fine qualifiche tra i due è nata subito una polemica a distanza tramite i giornalisti.

Come riportato da “Motorsport.com”, il rider di Tavullia ha così commentato l’accaduto: “Pensavo all’Argentina 2018 quando mi ha steso senza ritegno. Lui ha cercato di passarmi nel curvone sapendo che mi avrebbe rovinato il giro. Per farlo è andato sul verde e io ho provato a ri-superarlo e a quel punto sono andato lungo”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Il Dottore risponde a Marquez

Valentino Rossi ha poi proseguito: “Io stavo cercando di fare la curva e lui mi ha proprio bloccato togliendomi ogni possibilità di rientrare in pista. Non ho capito cosa voleva dirmi con la mano e onestamente non mi interessava. Io non mi ero accorto di aver toccato il verde. Era il mio ultimo tentativo e solo dopo l’ho capito”.

Infine il #46 ha così concluso: “Se si riparla del 2015 dovrebbe dare più fastidio a lui che a me. A me dispiace perché a parte questa cosa, che può capitare, speravo di essere più veloce in qualifica e di partire più avanti perché il passo non è male. Sarà dura comunque perché in tanti vanno forte”.

Antonio Russo