Una Formula 2 in autostrada. Panico in Repubblica Ceca (VIDEO)

0
2037
(©F1 Viral)

News |Una Formula 2 in autostrada. Panico in Repubblica Ceca

Non era mai successo prima. In Repubblica Ceca e precisamente poco lontano da Pribram è stata avvistata una monoposto che viaggiava tranquillamente in autostrada seminando la confusione tra gli automobilisti. Come ormai prassi molti dei presenti alla scena si sono armati di cellulari e hanno ripreso la scena, inviando poi il materiale alla polizia. Attualmente le forze dell’ordine sono alla ricerca del proprietario della vettura.

Il fatto nei dettagli

La macchina in questione era una Dallara di GP2, categoria cadetta della F1 oggi sostituita dalla F2, di colore rosso, con il #7 (forse si tratta di un fan di Kimi Raikkonen) e dotata di sticker di sponsor storicamente legati alla Ferrari. L’incontro ravvicinato con il bolide, presente illegalmente sul tratto, è avvenuto sulla D4, su un’arteria a sud-ovest di Praga.

Seconda la stampa locale la polizia starebbe indagando sul caso per violazione del codice stradale seguito all’utilizzo di un mezzo “tecnicamente non idoneo”, e “non adatto alla normale circolazione”. Due i punti principalmente contestati: la mancanza di targa e di luci.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Cosa rischia il pilota

Il guidatore potrebbe ricevere una multa di 400 euro e subire il ritiro della patente per un anno. “Non sappiamo esattamente chi abbia pubblicato i video sui social”, hanno dichiarato ai media le autorità. “Chiediamo dunque alle persone che hanno documentato l’episodio e anche a tutti gli altri testimoni che potrebbero fornire informazioni importanti circa il proprietario della vettura o il suo conducente di contattare l’ispettorato di polizia di Pribram”.

Un una delle clip postate su Youtube, la monoposto è in apparenza scortata da una Corvette ZR1, che essendo dotata di targa potrebbe essere facilmente intercettata. Potrebbe essersi trattato di un tentativo di emulazione. Di recente Valentino Rossi ha percorso la strada che da Tavullia porta al tracciato di Misano in sella alla sua Yamaha M1 MotoGP.

Chiara Rainis