Nadia Toffa tumore
Nadia Toffa tumore, “la gente non sapeva che lei era consapevole di morire” – FOTO: instagram

Nadia Toffa, gli haters la perseguitano anche dopo la morte

Oggi è esattamente un mese da quando la vita di Nadia Toffa si è tragicamente spenta: aveva solo 40 anni e un’immensa voglia di vivere e di vincere il terribile male che l’ha portata via. Purtroppo non ce l’ha fatta e la sua scomparsa ha lasciato un grandissimo vuoto nel cuore dei suoi cari, dei suoi amici, dei suoi parenti e della sua famiglia che è stata costretta a vedere la loro amata Nadia spegnersi giorno dopo giorno.

Maria De Filippi in bikini supera tutte le influencer –> LEGGI QUI

Amata e anche odiata, ovviamente, perché gli haters ci sono sempre ovunque e per chiunque. Odiata in vita dagli haters, odiata anche nella morte. Il profilo Instagram di Nadia è rimasto aperto nonostante non venga più aggiornato, e sotto i suoi ultimi scatti continuano ad esserci commenti da parte di persone che sono felici della sua morte. C’è addirittura chi dice di “godere” di questa situazione, perché Nadia non era una bella persona. Commenti assurdi e zero rispetto verso una persona che non c’è più e verso la sua famiglia che sta cercando ancora di elaborare questo terribile lutto.